NEWS

Milan, Berlusconi bacchetta Inzaghi: "Non mi ascolta"

Alessandro Cosattini - 18-05-2015 - Letture: 447

Il patron rossonero ha parlato anche del futuro societario del club

Milan, Berlusconi bacchetta Inzaghi: "Non mi ascolta"

Nell’annata 2014/15 Sassuolo fu fatale ad Allegri, mentre almeno per ora la sconfitta del Mapei Stadium non smuove Pippo Inzaghi dalla panchina del Milan. Anche se le percentuali che resti alla guida dei rossoneri anche il prossimo anno sono ridotte all’osso.

Interpellato in merito, Silvio Berlusconi ha fatto capire di non esser soddisfatto dell'operato di Inzaghi: "Abbiamo richiesto che giocassero i giovani, una richiesta rimasta inevasa. Ha certamente un bellissimo rapporto con il gruppo - ha dichiarato il numero uno del Milan a margine del suo tour elettorale a Saronno - . Abbiamo però avuto visioni diverse in alcune occasioni, ma questo è un discorso che affronteremo al momento giusto”.

Il patron rossonero ha dichiarato inoltre di essere in attesa della persona giusta che possa aiutarlo a risollevare il club di via Aldo Rossi: "Abbiamo diverse offerte che testimoniano l’importanza del brand del Milan in Cina e in altri Paesi. Le stiamo valutando, ma dobbiamo farlo con calma e prudenza perché sarà una scelta irreversibile. Dobbiamo trovare le persone giuste".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6