NEWS

Milan, due nomi per il progetto 'made in Italy'

Alessandro Cosattini - 16-05-2015 - Letture: 939

A riportare l'indiscrezione è Tuttosport

Milan, due nomi per il progetto 'made in Italy'

Dopo un’altra stagione molto deludente, la seconda consecutiva senza qualificazione in Europa, in casa Milan ci sono tutti i presupposti per una rivoluzione estiva. Mentre sul fronte societario la situazione sembra essere in standby, con Berlusconi in attesa di offerte concrete dalla Cina e non pienamente convinto dalla proposta di Bee Taechaubol, Adriano Galliani è al lavoro per rifondare la rosa.  

L’ad rossonero, oltre ad avere in programma diverse cessioni per mettere da parte un buon tesoretto da reinvestire, è alla ricerca di giocatori già affermati nel nostro campionato (possibilmente italiani) che permettano di tornare competitivi in Italia prima ed in Europa poi. Come riporta Tuttosport, in cima alla lista dei desideri del club rossonero ci sono due giocatori legati alla Roma. Il primo è Andrea Bertolacci, centrocampista classe 1991 in comproprietà con il Genoa che nella stagione in corso sta facendo molto bene con il Grifone. 

Il secondo è un vecchio pallino di Galliani: Davide Astori, difensore 28enne con un trascorso nelle giovanili del Milan. Il giocatore - di proprietà del Cagliari - difficilmente verrà riscattato dalla Roma, e tornerà quindi in Sardegna al termine della stagione. In caso di retrocessione dei rossoblu, il prezzo del cartellino scenderebbe notevolmente e i rossoneri sarebbero in pole position per l’acquisto. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6