NEWS

Milan, il futuro e' in buone mani

Alessandro Cosattini - 15-05-2015 - Letture: 1409

I rossoneri hanno già il portiere del futuro

Milan, il futuro e' in buone mani

I ‘grandi’ del Milan hanno deluso nel corso della stagione, e allora ecco che i segnali più incoraggianti arrivano dalla Primavera. I ragazzi di Brocchi sono i portatori di luce che fanno brillare gli occhi dei tifosi rossoneri, almeno per quanto riguarda il futuro. Chi ha bruciato le tappe è senza dubbio Gianluigi Donnarumma, protagonista nella fase finale dell’Europeo Under 17 nell’Italia di Tedino, che mercoledì in Bulgaria ha staccato il pass per i quarti di finale. Domani c'è la Francia: vincere significherebbe innanzitutto garantirsi un posto nel Mondiale in Cile di ottobre. Donnarumma ci crede, del resto questa stagione è stata fin qui a dir poco esaltante. Partito con gli Allievi, a causa di numerosi infortuni è diventato fondamentale per la squadra di Brocchi. 

Ai microfoni della Gazzetta dello Sport, l’estremo difensore rossonero ha commentato così il paragone con Buffon: “Credo sia il mito di qualsiasi bambino che vuole fare il portiere. Sto vivendo un sogno, col Milan e in Nazionale. Non pensavo di arrivare così presto a questi livelli. I tanti infortuni mi hanno portato presto in Primavera e in panchina in Serie A, ma resto con i piedi per terra”. Il futuro del Milan sembra essere in buone mani. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6