NEWS

Cessione Milan: il governo cinese in pressing!

Sergio Stanco - 06-05-2015 - Letture: 853

Il club rossonero piace a molti...

Cessione Milan: il governo cinese in pressing!

Sembrava tutto fatto con mister Bee per il trasferimento del 49% delle quote societarie del Milan da Berlusconi al magnate thailandese, ma come un abile giocatore di poker, pare proprio che il patron rossonero stesse bluffando o, se volete, giocando su più tavoli. Continuano, infatti, i contatti con la cordata di mister Lee, l'uomo d'affari di HK che sarebbe il portavoce di una cordata di ricchi imprenditori cinesi spalleggiati addirittura dal governo. Secondo il Sole 24 ore, infatti, la famosa "dama cinese" incontrata di recente ad Arcore sarebbe proprio un'emissaria del governo cinese che starebbe spingendo per la chiusura dell'affare, perché il Milan sarebbe un veicolo pubblicitario fondamentale per il paese asiatico.

E' Tuttosport, invece, a dare i dettagli della trattativa: la cordata di imprenditori, tra i quali Zong Quinghou, magnate delle bibite che sarà presto a Milano per l'Expo e che potrebbe approfittare dell'occasione per organizzare un incontro con Berlusconi. Questo gruppo intenderebbe prendere immediatamente il 35% della società con un piano progressivo di rastrellamento di quote fino ad arrivare al 61%. Gli investimenti sarebbero immediati sia in infrastrutture sia sul mercato, consentendo così al Milan di tornare in tempi brevi vincenti e a Berlusconi di lasciare al top. Un piano perfetto, mister Bee permettendo...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6