NEWS

Il Milan non cambia padrone, lo conferma Berlusconi

Sergio Stanco - 03-05-2015 - Letture: 803

Il patron rossonero parla alla Stampa

Il Milan non cambia padrone, lo conferma Berlusconi

Tanto rumore per nulla, verrebbe da dire. Si parlava addirittura del 60% del Milan nelle mani di mister Bee, invece non solo il magnate thailandese si dovrà accontentare di molto meno, ma non avrà nemmeno la maggioranza. Si fermerà al 49%, perché Berlusconi non molla il suo gioiello, avrà semplicemente un socio importante e munifico, che potrà aiutarlo a riportare in alto il club ma che resterà comunque saldamente nelle sue mani: "Negli ultimi anni il calcio è stato profondamente cambiato dall’arrivo degli oligarchi russi e degli arabi - ha detto alla Stampa - In questo nuovo scenario, per la mia famiglia non era più possibile reggere la concorrenza. Vogliamo tenere il Milan in alto, e ci siamo resi conto che da soli non sarebbe più stato possibile. Per questo abbiamo deciso di andare alla ricerca di nuovi soci".

Soci e non proprietari, c'è una bella differenza: "Il Milan resta e resterà controllato dalla Fininvest - ha confermato Berlusconi - Con mister Bee abbiamo raggiunto un accordo di massima. Il 51 per cento del Milan sarà di Fininvest, il restante 49 verrà diviso fra gli altri soci". E ancora: "Io resterò presidente, e resteranno anche mia figlia Barbara e Galliani. L’accordo prevede pure la possibilità che il Milan, a un certo punto, venga quotato in Borsa. Ebbene, se questo succederà, ciascuno di noi soci si impegna a mettere sul mercato la medesima quota percentuale delle azioni, in modo che la maggioranza relativa resti comunque in mano a Fininvest. E che io resti presidente". insomma, cambiare tutto perché nulla cambi? Lo vedremo già a giugno, quando il mercato entrerà nel vivo...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6