NEWS

Nuovo Milan, vecchi dirigenti: Galliani presidente?

Sergio Stanco - 02-05-2015 - Letture: 951

Retroscena della trattativa di cessione del club rossonero

Nuovo Milan, vecchi dirigenti: Galliani presidente?

Chiaro che in una trattativa così complessa e sotto l'attenzione minuziosa dei media, le voci siano tantissime e le più disparate. Dalla cessione praticamente ad un passo dall'essere saltata oggi siamo alle firme per la definizione del passaggio del pacchetto di maggioranza: il Milan diventerà di mister Bee per il 51%. Ma come accaduto all'Inter, almeno nella fase iniziale, la dirigenza rossonera, seppur con incarichi diversi, potrebbe rimanere al proprio posto.

Secondo Sky Sport, infatti, nonostante il pacchetto di minoranza Berlusconi dovrebbe rimanere presidente del Milan, almeno in un primo momento. Poi si deciderà in seguito in base alla cessione progressiva del 49% delle restanti quote. Per Repubblica, invece, sarà Galliani a diventare presidente della società, con Barbara che diventerebbe l'unico amministratore delegato del club (affiancata per la parte tecnica da un esperto DS). Insomma il passaggio di proprietà potrebbe non essere così traumatico, almeno a livello dirigenziale.

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6