NEWS

Milan thailandese, ma con la scusa dell'Expo ecco di nuovo i cinesi

Alessandro Cosattini - 29-04-2015 - Letture: 756

A riportare l'indiscrezione è MilanNews.it

Milan thailandese, ma con la scusa dell'Expo ecco di nuovo i cinesi

Secondo quanto appreso da MilanNews.it, Zong Quinghou, magnate delle bevande di Hangzhou, anch’egli interessato al Milan, potrebbe già essere a Milano, dove aveva in programma di recarsi per l’Expo e dove vanta numerosi interessi commerciali.

I suoi uomini, che hanno già effettuato la due diligence sul bilancio del club rossonero, hanno incontrato, nelle scorse settimane, un esponente di Fininvest a Pechino e un loro rappresentante è segnalato nel capoluogo meneghino da qualche giorno. Non essendo ancora stato firmato nulla con Bee Taechaubol, un nuovo inserimento del gruppo cinese non è da escludere, con Berlusconi intenzionato a incontrare sì Mr Bee, ma anche ad ascoltare l'interesse proveniente dalla vicina Cina.

Non è un caso, infatti, che lo stesso patron rossonero, come ha riportato Sky, abbia detto ad alcuni collaboratori: “Vedo prima il thailandese, poi ascolterò i cinesi”. Che sia arrivato il momento del faccia a faccia anche con Zong? Nulla è ancora stato scritto né, tantomeno, firmato. L'incontro in programma questa sera ad Arcore tra Berlusconi e Bee Taechaubol potrebbe essere solo uno dei tanti round da disputare prima di aggiudicarsi il Milan. I cinesi aspettano, nell'attesa che il patron rossonero dia loro parola. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6