NEWS

Nuovo Milan: mister Bee tenta l'impresa impossibile

Sergio Stanco - 29-04-2015 - Letture: 1970

Il broker thailandese a cena da Berlusconi

Nuovo Milan: mister Bee tenta l'impresa impossibile

Come ampiamente preannunciato nei girni scorsi, oggi sarà il giorno decisivo per la cessione del Milan. Il broker thailandese mister Bee incontrerà Silvio Berlusconi ad Arcore ad ora di cena e il menu sarà tutto a tinte rossonere. Il magnate tenterà di convincere patron Silvio a cedergli il 51% del club a cifre comunque inferiori rispetto a quelle fissate all'inizio, perché l'analisi dei conti societari ha portato sorprese inattese. Qualora Berlusconi dovesse rinunciare sarebbe costretto a pagare una penale. Per questo, ma non solo, dall'entourage dell'uomo d'affari asiatico filtra ottimismo.

Una volta acuisita la società, poi, perà ci sarà da mettere mano ai quadri dirigenziali. Le indiscrezioni dei giorni scorsi parlavano di un Lippi in cabina di regia e un Cannavaro in panchina con Gattuso e addirittura Maldini a comandare. Oggi la situazione sarebbe cambiata: secondo Sky Sport, infatti, mister Bee sarebbe pronto a demandare la gestione della società all'attuale nucleo dirigente (quindi confermando Barbara Berlusconi e Galliani, oltre a papà Silvio presidente onorario) inserendo qualche uomo di fiducia. Un po' come Thohir ha fatto con l'Inter per intenderci. Il suo primo uomo di fiducia, però, sarebbe appunto Paolo Maldini, la cui coesistenza con Adriano Galliani, però, sembra quasi un'impresa impossibile. Già in passato si era parlato di un rientro in società dell'ex capitano rossonero, osteggiato però da una fronda all'interno della società. Sarà la volta buona?

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6