NEWS

Milan piu' rosso che nero: bilancio da incubo!

Sergio Stanco - 28-04-2015 - Letture: 513

Galliani illustra il risultato societario

Milan piu' rosso che nero: bilancio da incubo!

Non bastasse il campo a dare notizie negative al Milan e ai suoi tifosi, ci si mette anche il bilancio: Galliani ha presentato i risultati del club all'assemblea degli azionisti e non è che sia stata una passeggiata di salute. Si chiude, infatti, con più di 90 milioni di passivo, un rosso da record che l'AD rossonero ha spiegato così: "Ci sono dei fattori tecnici che ci hanno portato a questo risultato - ha detto - Ma anche l'esclusione della Champions e' costata parecchio. Senza gli eventi eccezionali avremmo chiuso con un passivo in linea con le stagioni precedenti, ma questo è quello che succede se non puoi contare sui profitti della Champions".

Champions che mancherà anche il prossimo anno, cosa che ha indotto gli azionisti a criticare pesantemente la gestione operativa del club: "Quando le cose vanno bene sei un genio, quando vanno male e' tutta colpa tua - si è difeso Galliani - Ma la memoria non può arrivare fino a Udine, bisognerebbe guardare indietro a tutto quanto di buono e' stato fatto nel passato. La vera brutta stagione e' questa". Il dirigente rossonero ha commentato anche le voci di una possibile cessione del club: "Anche qualora arrivasse la decisione di cedere, cosa tutt'altro che certa, l'unica cosa a cui penserà il Presidente Berlusconi e' il bene del Milan".

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6