NEWS

Albertini come Masterchef: conosce la ricetta per le sconfitte del Milan

Alessandro Cosattini - 27-04-2015 - Letture: 883

L'ex centrocampista è intervenuto sul delicato momento dei rossoneri.

Albertini come Masterchef: conosce la ricetta per le sconfitte del Milan

A margine della sconfitta esterna contro l’Udinese è intervenuto un grande ex rossonero, Demetrio Albertini. Sul proprio profilo personale di Facebook, l’attuale collaboratore del Parma ha voluto esprimere il suo stato d’animo nel vedere l’attuale Milan: “Non conosco la ricetta che ti permette con certezza di conquistare la VITTORIA. Conosco però la ricetta che ti garantisce certamente la SCONFITTA". Vedere questo Milan è frustrante. Lo è per Milano, per l'Italia e per tutti i tifosi. E' una grave assenza per tutto il calcio internazionale. Il mio amico Boban, in campo, mi diceva molte volte: "Deme mi sembra di sognare". Non è possibile avere la STORIA come PROSPETTIVA. Lo spero con tutto il cuore. SPERO di rivedere, al più presto, il Milan che faceva sognare i propri tifosi e i tifosi del calcio. Di rivedere il Milan AMMIRATO in tutto il mondo".

E non è finita qui. L’ex milanista, ha preso oggi parte alla presentazione di “Zanetti and Friends” ed ha parlato ai microfoni di TuttomercatoWeb.com del delicato momento della sua ex squadra: “Ho letto dello screzio fra Inzaghi e lo spogliatoio, ma non si può commentare da fuori. Ho visto la gara di sabato, che non è stata bella e da cui s'intravedono delle difficoltà. Senza risultati tutto è difficile, serve chiarezza sul futuro del club per tornare a sognare. Il Milan manca al panorama italiano ma anche a quello europeo”.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6