NEWS

Mr Bee non convince Berlusconi? Ecco 600 milioni dalla Cina

Alessandro Cosattini - 23-04-2015 - Letture: 940

A riportare l'indiscrezione è La Gazzetta dello Sport

Mr Bee non convince Berlusconi? Ecco 600 milioni dalla Cina

Bee Taechaubol ha fretta di chiudere la trattativa con Silvio Berlusconi e diventare il socio di maggioranza del Milan: il broker thailandese è atteso infatti in Italia già nei prossimi giorni perché ha capito che è arrivato il momento di dare una svolta all’operazione. La conferma arriva da un portavoce di Thai Prime, il fondo di investimento di cui Mr.Bee è l’amministratore delegato, che all’Ansa ha dichiarato: “Bee Teachaubol sarà a Milano domenica con l’intenzione di acquistare da subito una quota di maggioranza della società rossonera”.

Attenzione però anche alla cordata cinese, che non ha nessuna intenzione di mollare, anzi è pronta al contrattacco: secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, Richard Lee, che rappresenta questo gruppo di imprenditori, potrebbe infatti sbarcare nella giornata di domani a Milano per incontrare immediatamente Silvio Berlusoni ad Arcore. La due diligence, ossia l’analisi dei conti del Milan, da parte della cordata cinese è quasi ultimata e dunque a breve sarà il momento di presentare l’offerta ufficiale.

Le indiscrezioni che circolano nelle ultime ore parlano di una preferenza della famiglia Berlusconi e di Adriano Galliani per la cordata di Mr.Lee, la quale avrebbe pronta una proposta più soddisfacente per l’attuale presidente rossonero: 600 milioni di euro cash pronti all’uso contro i 500 milioni di euro per il 60% del club di Bee Taechaubol. Se Berlusconi dovesse fare un passo indietro con il thailandese, dopo il 30 aprile si ritroverebbe a pagare una penale del 10% (l'offerta attuale si aggira sui 500 milioni per il 60% del club) ma poi potrebbe chiudere con i cinesi che poi coprirebbero anche la penale. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6