NEWS

Milan, due sgarbi alla Roma

Sergio Stanco - 21-04-2015 - Letture: 4094

Intrecci di mercato tra dirigenti rossoneri e giallorossi

Milan, due sgarbi alla Roma

Dopo il pari nel derby, c'è ancora qualche timida speranza rossonera di arrivare in Europa, ma in realtà il Milan ha capito che è arrivato il momento di progettare seriamente il futuro. E il prossimo futuro della squadra sarà probabilmente senza Mattia Destro, vero e proprio flop del mercato invernale. Anche domenica il centravanti ex Roma s'è seduto mestamente in panchina e Inzaghi gli ha concesso solo l'ultimo quarto d'ora, nel quale per altro non si è distinto per intraprendenza. Il Milan lo riscatterà solo qualora la Roma concedesse un forte sconto rispetto ai 16 milioni di riscatto pattuiti, un'ipotesi in realtà molto improbabile. E per un Destro quasi sicuro partente, un Cerci che rimane in bilico, ma anche lui più di là che di qua. Insomma, se da una parte del Naviglio qualche settimana fa auspicavano una rivoluzione, dall'altra parte hanno già cominciato a farla. E non solo in campo...

Già, perché secondo Goal.com potrebbero esserci presto novità anche a livello dirigenziale. E che novità: Adriano Galliani, infatti, è da tempo un estimatore delle ottime attività di scouting di Walter Sabatini. L'esperienza del DS giallorosso sembra essere arrivata ai titoli di coda nella Capitale e in caso di mancato secondo posto l'addio sarebbe inevitabile (ma non è detto che non si concretizzi comunque, anche per l'interesse dimostrato da Milano). Il Milan è alla finestra, perché l'ipotesi che il dirigente giallorosso possa entrare nei quadri societari del club rossonero è tutt'altro che remota...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6