NEWS

INTER-MILAN 0-0 - PAGELLE: Suso brillante, Vidic e' una sicurezza

Sergio Stanco - 19-04-2015 - Letture: 3209

Squadre confusionarie, partita bruttina

INTER-MILAN 0-0 - PAGELLE: Suso brillante, Vidic e' una sicurezza

Solo 0-0 derby di Milano. Parte bene l'Inter, esce alla distanza il Milan. Nel secondo tempo sono i nerazzurri a fare la partita ed avere le occasioni migliori, ma il risultato non si sblocca. Annullato un autogol di Mexes (fallo di Palacio), i ragazzi di Mancini reclamano anche per un presunto fallo di mano in area di Antonelli su conclusione di Hernanes. La cosa più bella della partita sono state le coreografie dei tifosi, ma quelle purtroppo per Inzaghi e Mancini, non fanno classifica.

INTER (4-3-1-2)

HANDANOVIC: Un paio di respinte su Suso e un altro paio di uscite basse. Ordinaria amministrazione per uno come lui, ma fa comunque notare la sua presenza. VOTO 6

D'AMBROSIO: Sulla destra l'Inter è costantemente in superiorità numerica, ne approfitta solo ad intermittenza. VOTO 5,5

VIDIC: Buona una chiusura su Van Ginkel nel primo tempo, sicuro e affidabile nel secondo, Uno dei migliori. VOTO 6,5

RANOCCHIA: Tra lui e Vidic, è il compagno di reparto a chiudere i varchi e lui a soffrire l'intraprendenza di Menez. Non si segnalano svarioni, però. VOTO 5,5

JUAN JESUS: Nel primo tempo risolve una situazione intricata sottoporta, poi però si complica la vita con un giallo su Suso. VOTO 6

GNOUKOURI: “Lo vedo bene, non subirà l'emozione”, aveva detto di lui Mancini alla vigilia. Aveva ragione, parte talmente spavaldo da prendere in mano l'Inter e togliersi lo sfizio di un passaggio “no-look”. I crampi lo costringono al cambio. VOTO 6,5

DAL 21' S.T. OBI: Entra nel periodo migliore dell'Inter, ma non ne è l'artefice. VOTO 5,5

MEDEL: Si gioca il giallo usuale troppo presto e poi deve giocare con il freno a mano tirato. VOTO 5,5

KOVACIC: Intraprendente, voglioso come raramente lo si è visto quando schierato da mezzala. Poi nella ripresa, come spesso gli capita, svanisce. VOTO 5,5

DAL 32' S.T. SHAQIRI: Non riesce ad incidere, ma non è nemmeno tutta colpa sua. VOTO 5,5

HERNANES: Splendida conclusione dalla distanza in avvio sulla quale Diego Lopez si supera. Poi è Antonelli (con le braccia?) a negargli la rete del vantaggio e Banti a cancellargli il cross sul quale Mexes commette l'autogol poi "annullato". VOTO 6

ICARDI: Nella prima frazione non si vede praticamente mai, come se in campo non ci fosse. Gioco di squadra zero. Poi nella ripresa decide di svegliarsi e infatti l'Inter sale di tono. Nel finale fa tutto bene, sombrero e tiro, ma non inquadra la porta. VOTO 6

PALACIO: Si danna leggermente di più del connazionale, ma non è che si distingua per grandi giocate e nemmeno come sponda utile per i compagni. Forse anche in maniera confusa, ma comunque quando accelera il Milan soffre. Ha però il torto di tirare addosso a Diego Lopez la palla della vittoria. VOTO 5,5

ALL. MANCINI: La sua squadra parte meglio, ma poi è il Milan ad avere le occasioni migliori. Nella ripresa, però, sono proprio i nerazzurri a schiacciare l'avversario, anche se con scarsa efficacia. VOTO 6

 

MILAN (4-3-3)

DIEGO LOPEZ: Subito una bella parata su Hernanes, anche se più spettacolare che difficile. Rischia di combinare la frittata quando ritarda un rinvio con Icardi in pressione. Mezzo voto in più per il piazzamento sulla conclusione a botta sicura di Palacio che praticamente lo colpisce. VOTO 6,5

ABATE: Buono il binario con Suso, anche se è lo spagnolo a percorrerlo con maggiore assiduità. VOTO 5,5

ALEX: Fisicamente è una presenza importante, ma è tanto imponente quanto lento. Fatica quando c'è da opporsi a Palacio o Hernanes, ma se la cava col mestiere. Viene sostituito nella ripresa per il solito problema muscolare. VOTO 6

DAL 25' S.T. PALETTA: Ha il merito di farsi fare fallo (e quindi indurre all'annullamento) sull'autogol di Mexes. VOTO 6

MEXES: Più agile del brasiliano, ma anche più presuntuoso ed estetico che efficace. Nel secondo tempo Banti lo salva da un clamoroso autogol (annullato per fallo di Palacio). VOTO 5,5

ANTONELLI: Preso in mezzo da D'Ambrosio ed Hernanes, fatica a sdoppiarsi e nel secondo tempo si rende protagonista dell'episodio dubbio del presunto rigore su conclusione di Hernanes. VOTO 5

POLI: Qualche pallone recuperato, ma in fase offensiva il suo apporto è invisibile. VOTO 5,5

DAL 36' S.T. CERCI: L'ultima carta di Inzaghi, inutile come un due di briscola. S.V.

DE JONG: L'uomo d'ordine del centrocampo rossonero chiude, lotta e smista. Insomma, il suo lo fa. VOTO 6

VAN GINKEL: Parte bene, si spegne praticamente subito. VOTO 5,5

SUSO: E' il jolly giocato da Inzaghi e una ventata di novità e freschezza la dà anche, ma è scarsamente assistito dai compagni. Costretto a fare tutto da solo, a volte va a sbattere contro il muro nerazzurro. Quando trova il varco, c'è Handanovic. Si spegne alla distanza e alla fine Pippo lo sostituisce. VOTO 6,5

DAL 27' S.T. DESTRO: Ha più di 15' più recupero per farsi vedere, finisce per nascondersi. Una sola conclusione, innocua come lui. VOTO 5,5

MENEZ: Il Milan si accende solo se lui schiaccia l'interruttore. Ottima cavalcata nel primo tempo e pallone in mezzo solo da spingere in rete, sui cui Van Gingel arriva in ritardo. Utile anche nei cambi di campo per Suso che fanno ballare la difesa nerazzurra. VOTO 6

BONAVENTURA: Leggerino e discontinuo, meno determinante del solito. perde palloni sanguinosi scatenando l'ira dei compagni. VOTO 5

ALL. INZAGHI: La partenza è da incubo, ma poi i suoi ragazzi trovano le misure ed escono alla distanza. Nel secondo tempo però i suoi si spengono nuovamente e lui non riesce a riaccenderli nemmeno coi cambi. VOTO 5,5

ARBITRO BANTI: Lascia giocare quando possibile, interviene quando necessario. Gestisce i gialli in modo oculato e li “spreca” solo per evitare che la tensione salga. Nella ripresa, però, non vede un probabile fallo di mano in area di Antonelli su conclusione di Hernanes (i collaboratori nell'occasione non lo aiutano) e poi fa imbestialire Mancini per l'autogol "annullato" a Mexes. VOTO 5,5

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6