NEWS

Lee prova lo sgambetto a Bee: “Io e Berlusconi, stessa visione Milan”

Sergio Stanco - 09-04-2015 - Letture: 887

Il magnate di Honk Kong parla alla Repubblica.

Lee prova lo sgambetto a Bee: “Io e Berlusconi, stessa visione Milan”

Mentre Mister Bee tesse la sua tela, c’è una schiera di personaggi che trama alle sue spalle. La cessione del Milan ormai è diventata un intrigo internazionale: da una parte il broker thailandese che s’è messo al riparo con un accordo più o meno vincolante, dall’altra un magnate di Honk Kong che, pare addirittura spalleggiato dal governo cinese, tratta per conto di una cordata che comprende imprenditori asiatici, uomini tra i più ricchi al Mondo.

Sembra una storia da libro giallo, invece è tutto vero, come riporta l’edizione odierna della Repubblica: “Io e Berlusconi abbiamo la stessa visione – ha detto Richard Lee, l’intermediario della cordata cinese – Ma in questa fase non posso aggiungere altro”. Mister Bee Taechaubol, però, resta in pole position, ma Lee non si arrende: “Nel vostro paese ho il titolo di commendatore, amo l’Italia e mi piacerebbe costruire un ponte sulla Via della Seta tra la mia terra natale e l’Italia, sia per business sia per gli scambi culturali”. E il Milan potrebbe esserne il veicolo…

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6