NEWS

Anche i suoi ragazzi spingono Sarri sulla panchina del Milan

Sergio Stanco - 06-04-2015 - Letture: 607

Il tecnico dell'Empoli resta un candidato per il post-Inzaghi

Anche i suoi ragazzi spingono Sarri sulla panchina del Milan

Anche contro la Juve Maurizio Sarri ha tenuto fede ai suoi proposito: "Dobbiamo essere folli da poter credere di poter andare a Torino a fare risultato - aveva detto alla vigilia - Inutile star li' a speculare perché prima o poi un gol lo prendi. Dobbiamo andare a fare la nostra partita e secondo me possiamo anche fare risultato". Non è successo, ma il suo Empoli e' uscito dallo Stadium tra gli applausi. E non ci fosse stato un Tevez in quelle condizioni...

I toscani hanno giocato un "calcio totale". La definizione non è presa a caso dal titolo del nuovo libro di Arrigo Sacchi, che recentemente ha eletto Sarei come l'unico (o quasi) a professare la religione del calcio offensivo. E se i dirigenti del Milan hanno visto la partita, avranno certamente ottenuto ulteriori conferme sulla bontà di considerare il tecnico empolese tra i papabili alla sostituzione di Inzaghi.

E anche i suoi ragazzi spingono il mister sulla panchina rossonera: "Sarri e' un grande allenatore - ha detto Pucciarelli, uno dei suoi fedelissimi - lavoro con lui da tre anni e posso assicurare che ha una grande mentalità, a lui non interessa contro chi si gioca, dobbiamo andare e fare la nostra partita. Anche a Torino lo abbiamo dimostrato. Per me si merita una panchina delle squadre più importanti perché ci sono pochi tecnici preparati come lui". Messaggio recapitato a Milanello.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6