NEWS

Firmano 3 talenti: il Milan riparte dai giovani

Sergio Stanco - 01-04-2015 - Letture: 1582

Il diktat presidenziale viene rispettato...

Firmano 3 talenti: il Milan riparte dai giovani

"Sarà un Milan più giovane e più italiano", aveva detto tempo fa Silvio Berlusconi. Una strategia seguita solo in aprte dal suo staff, ma che non è stata abbandonata. I dirigenti rossoneri, infatti, ci hanno provato con Cerci e Destro a "tricolorizzare" la rosa, ma non è che i nuovi arrivi si siano integrati benissimo (e non è detto che restino a Milanello). Poi c'è stata la cessione di Cristante, forse il miglior prodotto del settore giovanile rossonero degli ultimi anni che però di recente ha sollevato Galliani da qualsiasi responsabilità: "Ho chiesto io la cessione, volevo un'esperienza all'estero. Tornare al Milan? Sì, magari un giorno tornerò...".

Per evitare dolorosi addi come quelli di Cristante, dunque, la dirigenza rossonera ha pensato di anticipare i tempi e di blindare i suoi giovani. A rivelarlo è la Gazzetta dello Sport di oggi. Sono tre i giocatori messi recentemente sotto contratto professionistico dal club di via Aldo Rossi, tutti prodotti del settore giovanile e tutti con un radioso futuro già delineato dagli addetti ai lavori: si tratta di Gianluigi Donnarumma, portiere classe '99 già aggregato in qualche occasione alla prima squadra in questa stagione, l'attaccante Patrick Cutrone, classe '98, che ha già Milan di categoria e la Nazionale U17, e Manuel Locatelli, mediano del '98 che ha già ricevuto le attenzioni del presidente di cui è il pupillo. Il Milan del futuro prende forma...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6