NEWS

Il Milan sceglie il "Made in Italy" per rinascere

Marco Avena - 28-03-2015 - Letture: 1106

Non solo Immobile nei programmi del club di via Aldo Rossi.

Il Milan sceglie il "Made in Italy" per rinascere

C'è bisogno di dare un'identità nuova al Milan, un'identità soprattutto italiana. Tuttosport di oggi scrive che il club rossonero sta pianificando un cambio di rotta in vista della prossima stagione.

In pole position c'è sempre il nome di Ciro Immobile. Il bomber di Sorrento non è riuscito a sfondare in Germania e sta prendendo in seria considerazione la possibilità di salutare dopo appena una stagione a Dortmund. Di lui si è già detto tanto e il Milan resta la maggiore candidata ad accaparrarsi i 'servigi' di uno che sa fare gol.

A Milanello nel corso dell’ultima finestra di calciomercato sono arrivati i vari Paletta, Bocchetti, Antonelli, Cerci e Destro, ma in estate si tenterà di arricchire ulteriormente il reparto italiano, primo tra tutti Mirko Valdifiori che lascerà l’Empoli con il compito di prendere il posto di Nigel de Jong.

Ma il Milan ha le idee chiare anche su altri fronti e nero su bianco potrebbero metterlo anche Andrea Bertolacci del Genoa e Daniele Baselli dell’Atalanta.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6