NEWS

Milan, dietro Mr.Bee c'e' la Doyen, gia' risanatrice dell'Atletico

Alessandro Cosattini - 13-03-2015 - Letture: 1153

Il fondo d'investimento di Nelio Lucas interessato al Milan

Milan, dietro Mr.Bee c'e' la Doyen, gia' risanatrice dell'Atletico

Inizia ad emergere qualche dettaglio in più in merito alla cordata di Bee Taechaubol, broker thailandese che negli ultimi giorni viene accostato con grande insistenza al Milan. Fino a questo momento, si sapeva poco o nulla su chi ci fosse dietro a Mr.Bee, ma l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport svela un nome che ha già avuto a che fare con il club milanista: si tratta di Nelio Lucas, cioè il gestore del fondo di investimento Doyen Sports, che da anni è al centro del mercato ed ha fatto la fortuna di Porto e Benfica in particolare. 

Dalle miniere vere a quelle del calcio: sede a Malta, affari dappertutto. Il fenomeno Doyen ha radici dappertutto. E non a caso è leader mondiale nel ramo sportivo dei fondi d’investimento. Ma è bene sapere che la capo-gruppo nasce con interessi nel settore minerario ed energetico: ambiti ricchissimi, con utili record da reinvestire al meglio. Nasce così la costola della Doyen Sport Investiments che in appena un decennio scandaglia i vivai sudamericani e genera profitti considerevoli. Ora come ora le stelle di casa sono Falcao, Brahimi, Kondogbia, Rojo, Castaignos, Tadic, Mangala, Leandro Damiao ed Ebecilio. Ma l’elenco si allungherebbe di molto, considerando i calciatori in procura, a cominciare da Morata

È ampia l’attività del fondo rappresentato da Nelio Lucas. Il core business è rappresentato dal controllo dei cartellini dei calciatori attraverso il riconoscimento di ricche percentuali nella rivendita. Ma è molto diffuso anche il soccorso ai club più indebitati con prestiti consistenti. Nel suo momento di maggior crisi proprio l’Atletico Madrid ha avviato il proprio risanamento grazie all’aiuto della Doyen. Negli ultimi tempi la Doyen ha fatto capolino anche in Olanda e Francia, ma con risultati meno soddisfacenti. Di sicuro Lucas negli ultimi due anni ha pianificato lo sbarco anche in Italia, scontrandosi, però, con la rigidità delle nostre norme. 

Il manager portoghese era già stato accostato al Milan nell’estate del 2013: a Taormina, infatti, ci fu nel mese di luglio un summit a casa del presidente del Catania Pulvirenti a cui parteciparono anche Adriano Galliani e appunto Nelio Lucas. Quest’ultimi si incontrarono poi anche in altre occasioni a Forte dei Marmi e a Milano, tanto che si pensava all’inizio di una collaborazione tra le parti, ma alla fine non se ne fece nulla, anche perché le norme italiane non ammettono il coinvolgimento dei fondi. Lo scenario attuale però è diverso perché Mr.Bee sta gestendo la sua trattativa con Fininvest a Dubai, dove il broker thailandese può operare in libertà per cercare i finanziatori migliori per entrare nel Milan.

Questo momento della negoziazione è comunque molto delicato: è in atto infatti la due diligence, cioè il controllo dei conti a bilancio. L’intenzione di Mr.Bee sembra essere sempre quella di entrare inizialmente come socio di minoranza, per poi gradualmente diventare quello di maggioranza. Silvio Berlusconi, però, non pare pensarla allo stesso modo: l’attuale presidente del club di via Aldo Rossi non vuole infatti privarsi della maggioranza della azioni milaniste. A Bee Taechaubol basterà una quota di minoranza? Nelle prossime settimane si saprà qualcosa di più.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6