NEWS

Allegri difende il Milan, ma non il suo allenatore

Marco Avena - 08-03-2015 - Letture: 2082

Parole tra le righe ma che forse hanno un significato?

Allegri difende il Milan, ma non il suo allenatore

Le malelingue dicono che nella passata stagione Pippo Inzaghi fece pressioni sulla società per far esonerare prima Massimiliano Allegri e poi Clarence Seedorf con l'obiettivo di andare a sedersi sulla panchina rossonera.

Inoltre, i rapporti tra lo stesso Allegri e Inzaghi non furono di certo dei più felici quando il primo allenava e il secondo giocava. Tutti segnali che Allegri non ha dimenticato e significative le sue parole di stamattina sul momento no del Milan.

"Il calcio è ciclico come la vita, è un momento di difficoltà ma credo che il Milan abbia nei dirigenti le qualità per venirne fuori", ha detto il tecnico della Juventus.

Per Allegri i dirigenti sono di qualità. L'allenatore forse un po' meno....

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6