NEWS

Il Milan thailandese non è un bluff: Berlusconi vende

Sergio Stanco - 07-03-2015 - Letture: 2476

Incontro ad Arcore, principio di accordo

Il Milan thailandese non è un bluff: Berlusconi vende

"Mister Bee é un bluff, il Milan non sarà thailandese", questi intimità a proposito dell'intenzione di rivelare il club rossonero da parte dell'imprenditore asiatico. A quanto pare un bluff giocato bene, visto che nel frattempo le trattative sono andate avanti sottostraccia e, anzi, sono arrivate quasi ad una conclusione. Secondo Sky Sport, infatti, Berlusconi avrebbe incontrato il futuro socio ad Arcore e i due sarebbero arrivato ad un principio di accordo.

L'attuale patron rossonero sarebbe pronto a cedere il 25% della società subito all'imprenditore thailandese per 250 milioni di euro. I Berlusconi manterrebbero dunque il controllo e i ruoli in società, ma nel preliminare e' già previsto un piano per la cessione di ulteriore quote. L'accordo, come detto, c'è ora partiranno tutti gli adempimenti burocratici, tra i quali una due diligence per analizzare i conti e gli assets della società. Da oggi, comunque, anche il Milan ha un'anima asiatica.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6