NEWS

Esonero? Inzaghi fa spallucce...

Marco Avena - 06-03-2015 - Letture: 791

Il tecnico ha parlato alla vigilia della sfida con il Verona.

Esonero? Inzaghi fa spallucce...

L'allenatore del Milan, Filippo Inzaghi, non fa caso alle voci che si susseguono in questi giorni su un suo possibile esonero già dopo la partita con il Verona nel caso non arrivasse una vittoria.

"Sono convinto di poter dare molto al Milan, sono sereno, qualsiasi decisione prenderà la società il Milan sarà sempre nel mio cuore. Il mio sogno è quello di restare ad allenare questa squadra ancora per 20 anni", ha dichiarato il tecnico.

E chissà se i tifosi abbiano preso bene la notizia visto che sono in molti ad imputare ai tecnico parte dei 'disastri' del club rossonero in questa stagione.

"Posso girare a testa alta e questa è la cosa importante -prosegue il tecnico rossonero-. Gli errori li farò anche a 60 anni, chi lavora sbaglia, chi non lavora non sbaglia. Non esiste un allenatore infallibile, il più bravo è quello che sbaglia meno ed io proverò a farlo. Sono convinto delle mie idee e del mio modo di lavorare ed è questo che mi lascia sereno", è stata la risposta di Inzaghi.

Intanto la società è preoccupata e le visite di Galliani a Milanello sono state indicative: ""Ho trovato molto positivo il fatto che il presidente e Galliani siano vicini a me e alla squadra, soprattutto Galliani che è venuto due giorni. È venuto per rafforzare la mia posizione e trovare insieme le cause che in questo 2015 ci hanno portato pochi punti", ha aggiunto.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6