NEWS

Inzaghi, ora c'è anche l'ultimatum ufficiale

Sergio Stanco - 26-01-2015 - Letture: 2197

Milan in ritiro

Inzaghi, ora c'è anche l'ultimatum ufficiale

Dopo la sconfitta contro la Lazio, il Milan è andato dritto dritto in ritito. C'è una sfida decisiva da preparare, quella di Coppa Italia contro la Lazio perché - come dice Berlusconi - "Per il Milan quest'anno la Coppa Italia è come la Champions League". Ed è tanto importante la ex "coppetta" che il destino di Inzaghi è legato indissolubilmente alla gara di domani sera. Se vince, resta, se no è addio.

E questo, secondo i bene informati, è proprio quello che il board della società ha comunicato a Pippo in ritiro. A farlo è stato concretamente Galliani, ma la decisione è stata presa ai massimi livelli. In ritiro s'è presentato anche il presidente Berlusconi, ufficialmente per incoraggiare la squadra. Certo, difficile che questa comunicazione abbia fatto grande coraggio ad Inzaghi...

Sarebbe già stato scelto anche il suo successore: la Gazzetta dello Sport di oggi, infatti, incorona Tassotti, che dopo tanti anni nell'ombra, sarebbe stato scelto come traghettatore fino a fine stagione.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6