NEWS  

Boban spara di brutto contro il Milan e chiama Maldini

Marco Avena - 20-01-2015 - Letture: 2120

Zorro ha parlato in un'intervista al Corriere della Sera.


Zvonimir Boban non risparmia mai critiche al Milan, la sua ex squadra. Non lo fa quando commenta le prestazioni della squadra dai microfoni di Sky Sport e non si è risparmiato neppure nell'intervista rilasciata al Corriere della Sera in edicola oggi.

Boban ha parlato di presunzione da parte del Milan dove "C’è un grave errore di prospettiva: una grande confusione tra quello che si è e quello che si pensa di essere". L'ex calciatore croato ha aggiunto che "Qualcuno ha creduto in qualcosa che non potrà mai esistere, almeno con questa rosa. E dopo qualche partita fatta molto bene, almeno sul piano caratteriale, fino ai buoni match contro Napoli e Roma, la convinzione di essere altro da sé, sostenuta anche troppo a livello mediatico, ha provocato questo rilassamento".

Boban, però, ha preso le difese di Filippo Inzaghi, accusato invece dalla critica di essere una delle cause principali di questo flop: "Per Pippo non è facile, come tecnico sta maturando. Sottovoce aveva fatto capire che questo Milan non è da terzo posto, ma i messaggi trionfalistici della società hanno creato guai anche a lui. L’errore Torres ha scombinato tutto. Con il falso nove Inzaghi ha fatto di necessità virtù, ma un vero centravanti è la base del calcio, soprattutto nei momenti difficili".

L'attacco più duro è arrivato invece contro la società: “Il presidente Berlusconi purtroppo ha perso la visione di ciò che il calcio è diventato oggi. Quello che ha fatto Berlusconi è una cosa, quello che fa ora è un’altra. Proprio come il Milan. Da genio della comunicazione ha lanciato messaggi surreali, ma alla fine la verità vince sempre". E anche la coppia Galliani-Barbara Berlusconi per Boban non sembra essere una soluzione vincente: "È un’assurdità avere due amministratori delegati". E vetsiti per un attimo i panni di presidente del Milan, Boban ha spiegato il suo punto di vista: "Ristabilirei gerarchie e chiarezza istituzionale. E chiamerei Paolo Maldini".

Una stoccata degna del miglior Zorro...

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)