NEWS

Il Flamengo risolve un grande problema al Milan?

Sergio Stanco - 18-01-2015 - Letture: 3928

Brasiliani interessati ad un "rossonero"

Il Flamengo risolve un grande problema al Milan?

Il Milan vorrebbe Destro, questo lo sanno tutti, ma forse qualcuno non sa perché la trattativa si sia arenata: Galliani, infatti, non avrebbe avuto problemi ad offrire i 15-20 milioni richiesti dalla Roma ma ha proposto solo un prestito con diritto di riscatto, mentre Sabatini non si smuove sull'obbligo. Insomma, chiunque voglia Destro deve prelevarlo a titolo definitivo.

Galliani su questo tentenna, non perché non si fidi delle doti dell'attaccante marchigiano, ma perché il reparto offensivo rossonero l'anno prossimo perderà certamente Pazzini (in scadenza di contratto) ma riguadagnerà Robinho, in Brasile solo in prestito. E il Milan che sull'ampiezza della rosa, così come sul monte ingaggi, e' molto attento, vuole prima capire come evolverà la situazione.

Quest'oggi, però, dal Sudamerica arrivano ottime notizie: il Flamengo, infatti, ha manifestato pubblicamente il suo interesse per Robinho. "Per noi sarebbe un rinforzo importante - ha detto il vice presidente del club carioca - E se ci saranno le condizioni saremmo felici di portarlo da noi. Ma non siamo disposti a fare follie". In realtà Galliani sarebbe anche disposto a concedere il prestito fino a fine contratto (ne resta ancora un anno) purché il Flamengo si accolli l'ingaggio. Se tutto andrà a buon fine i rossoneri libereranno la casellina per Destro e allora l'obbligo di riscatto non farà più paura.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6