NEWS

Niang s’impunta: si sente un giocatore a meta'

Andrea Bonino - 13-01-2015 - Letture: 920

Il centrocampista ha dato l’ultimatum ai rossoneri

Niang s’impunta: si sente un giocatore a meta'

Stranezze del calcio. Fino a poche ori fa ti trovi sul mercato, con le valigie pronte, deciso a partire verso nuovi lidi, e poi, di punto in bianco, ti ritrovi a dover disfare tutto grazie ad una sola partita dopo mesi e mesi trascorsi in naftalina in attesa del tuo turno. E’ quello che è successo a M'Baye Niang. Dopo il match contro il Torino Filippo Inzaghi s’è convinto: il ragazzo può essere utile alla causa. Ma fino a quando?

Almeno fino a quando non si deciderà il futuro di Pazzini. D’altronde quello del franco-senegalese non è stato proprio un match esaltante visto che dopo quattro minuti della ripresa è stato sostituito da Abate. Ma ora il giocatore non ce la fa più: ha sbottato. Ancora una volta si sente messo da parte, per l’ennesima volta una seconda scelta. E quindi pretende chiarezza: se ci sarà spazio per lui da qui a giugno resterà. Altrimenti si cercherà una squadra in cui giocare in prestito. Ma la risposta deve arrivare con effetto immediato…   

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6