NEWS

Il Milan attende Cerci con ansia, ma Capello lo boccia

Andrea Bonino - 29-12-2014 - Letture: 1046

L’ex allenatore del Milan non è convinto del giocatore

Il Milan attende Cerci con ansia, ma Capello lo boccia

L’annuncio del ritorno in Spagna di Fernando Torres sul sito dell’Atletico (leggi qui) porta, di conseguenza, all’arrivo di Alessio Cerci a Milano. Lo scambio è ormai cosa fatta e tra pochissmi giorni, quando la finestra di calciomercato sarà ufficialmente aperta, verrà formalizzato. I tifosi rossneri non vedno l’ora di abbracciare l’ex esterno del Torino, già vicino in estate.

Peccato che un grande ex rossonero non sia convinto della scelta fatta a Milanello e bocci l’attuale ala dei colchoneros: «Cerci è un ragazzo timido: me lo ricordo ai tempi della Roma – ha detto Fabio Capello al margine della conferenza stampa dell'evento Globe Soccer -. Non è uno che può adattarsi facilmente ai cambi di mentalità, di nazione, di lingua. Deve capire che va a giocare in una grande società, con un pubblico molto esigente. Ha le qualità per far bene, ma deve convincersi di essere forte lui». Una cosa che gli era entrata bene in testa grazie a Giampiero Ventura, bravo a fargli tornare “lo sguardo della tigre” visto soltanto a sprazzi durante la sua carriera. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6