NEWS

Gli Usa pronti ad abbracciare un milanista sul viale del tramonto

Andrea Bonino - 18-12-2014 - Letture: 729

Il Milan sta soindando il terreno negli States per parcheggiare un giocatore in esubero

Gli Usa pronti ad abbracciare un milanista sul viale del tramonto

Fernando Torres è “nella terra di mezzo” e non sa come venirne fuori. Il Milan lo ha prelavato in estate dal Chelsea con la formula del prestito biennale ma dopo nemmeno quattro mesi e mezzo ha intenzione di rispedirlo al mittente. Peccato che i Blues non abbiano alcuna intenzione di riprenderlo. Mourinho giorni fa l’ha urlato forte e chiaro in conferenza stampa.

L’intenzione di entrambi i club, che hanno provato ad infilarlo in qualche scambio di mercato in giro per l’Europa, è quella di rispedirlo di nuovo in prestito a qualche squadra in giro per il Mondo. Ecco perchè il club rossonero e quello inglese stanno iniziando a sondare il terreno nella Mls statunitense, da sempre “pensionato” per giocatori sulla via del tramonto. Adriano Galliani vuole sfruttare l’ottimo rapporto con Kakà che in primavera esordirà proprio nel campionato americano.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6