NEWS

Altro che sponsor, Berlusconi trova un nuovo (ricco) socio per il Milan

Sergio Stanco - 14-12-2014 - Letture: 4340

Non solo mercato giocatori in casa rossonera...

Altro che sponsor, Berlusconi trova un nuovo (ricco) socio per il Milan

Il mercato sta per aprire i suoi battenti, ma la sensazione in casa Milan è che a breve si giocherà una partita ben più importante. Nonostante il presidente Berlusconi sia convinto che la sua squadra sia già da Champions, ma Inzaghi non è molto d'accordo (clicca qui per la notizia completa), a gennaio si cercherà di rinforzare la rosa per dare l'assalto al terzo posto. Ma in realtà si sta già lavorando alle strategie per il prossimo anno (e anche a quelli successivi). Sul piatto dell'imbandita tavola rossonera c'è lo stadio come primo piatto e la cottura è già in fase avanzata come vi riportavamo qualche giorno fa (clicca qui per la notizia completa).

Uno dei principali partner nello sviluppo della società Milan sarà Emirates: la compagni araba, infatti, ha di recente rinnovato il contratto commerciale con il club rossonero e verserà 100milioni di euro per sponsorizzare la maglia nei prossimi 5 anni. Ossigeno puro per le casse e le tasche dei Berlusconi, ma già durante la conferenza stampa Emirates aveva fatto intendere si essere pronta ad andare oltre: "Se il Milan deciderà di fare un nuovo stadio - aveva detto il CEO Tim Clark - Siamo disposti a parlarne".

In realtà, secondo Tuttosport, la chiacchierata tra i due management sarebbe già stata fatta e le trattative sono già in via di definizione. In cambio del sostegno economico all'operazione, Emirates si trasformerebbe da sponsor in azionista del Milan, entrando a tutti gli effetti nel board della società. Insomma, Emirates si accollerà le spese del "nuovo" San Siro tutto rossonero e il suo sforzo economico sarà tradotto in una quota della società, che potrebbe attestarsi indicativamente su 30-40%. La famiglia Berlusconi continuerebbe ad avere la maggioranza, ma in casa si ritroverebbe un ricchissimo socio che potrebbe risultare fondamentale per riportare ai fasti di un tempo. O, se volete, come amava dire Silvio, sul tetto del Mondo...

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6