NEWS

Il Barcellona assedia Galliani, il Milan blinda la sua stellina

Andrea Bonino - 19-11-2014 - Letture: 6632

I rossoneri cercano di resistere

Il Barcellona assedia Galliani, il Milan blinda la sua stellina

Quando è il Barcellona a bussare alla tua porta è molto difficile dire di no. Ma se hai un mano un diamante puro ma grezzo è lo scotto da pagare. Lasciarlo partire proprio mentre lo si sta modellando e facendo crescere sarebbe controproducente nonché ingenuo. D’altronde Hachim Mastour molto presto diventerà il giocatore del futuro del Milan. E Galliani lo sa. Per questo ha detto “no grazie” senza mezzi termini come scrive oggi il Corriere dello Sport. Già in Primavera sta dimostrando qualità fuori dal comune, di quelle che solo il dono del “Dio pallone” può darti.

Il ragazzo, nato a Reggio Emilia, è un predestinato. Lo sanno i rossoneri, ma lo sanno bene anche i blaugrana, esperti di talenti naturali e sempre alla ricerca di nuovi campioni, che in primavera hanno tentato di strappare Mastour dalle grinfie rossonere. Lui ha solo 16 anni e per il momento si allena con la prima squadra insieme ai suoi compagni in attesa della grande occasione. Attualmente regala magie con i suoi pari età, ma il suo esordio è vicino. Chissà: magari in coppa Italia, negli ultimi minuti del match. Di questo passo rischia di essere dei giocatori più precoci a calcare un terreno di serie A. Si spera non si monti la testa e faccia la fine di un Balotelli qualsiasi, ma i suoi comportamenti sia dentro che fuori dal campo fanno presagire un futuro completamente diverso. Preso a 500 mila euro dalle giovanili della Reggiana a breve potrebbe valere una fortuna. 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6