NEWS

Suso e Vangioni al Milan? Si può! Parola di agente FIFA

Andrea Bonino - 19-11-2014 - Letture: 1961

I rossoneri insistono per i due giocatori a gennaio

Suso e Vangioni al Milan? Si può! Parola di agente FIFA

Il mercato invernale si avvicina sempre più e il Milan ha già pronti due affari. Parola di chi di mercato se ne intende e da 20 anni fa l'agente di mestiere. Eugenio Ascari conferma che Suso del Liverpool e di Leonel Vangioni del River Plate sono nel mirino dei rossoneri e sarebbero pronti per il nostro calcio: «Suso? E' giovanissimo, un ottimo prospetto in vista delle prossime stagioni. Vangioni? A differenza di Suso è nel pieno della maturità, è uno pronto. Non avrebbe problemi ad adattarsi all'Italia, sarebbe un obiettivo indovinato per il Milan», ha detto l’agente FIFA a Tuttomercatoweb.

Un altro obiettivo rossonero, invece, sempre secondo il procuratore di lunga data si allontana: «Illarramendi viene utilizzato poco da Ancelotti, è vero. Lo fa col contagocce, ma un anno fa il Real Madrid lo ha pagato 39 milioni: potrebbe essere difficile metterci le mani sopra». Magari con la formula del prestito potrebbe essere possibile. Ma tanto il Diavolo non ha soltanto questa piste. Ne ha altre caldissime: Baselli e Kramaric. Il centrocampista dell’Atalanta è in ballottaggio anche con l’Inter, l’attaccante del Rijeka arriverà solo in caso di partenza (quasi certa, ndr) di Pazzini.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6