NEWS

Tutti contro Inzaghi: "Non mantiene le promesse"

Andrea Bonino - 13-11-2014 - Letture: 1783

Dopo Pazzini e Van Ginkel un altro rossonero si sfoga

Tutti contro Inzaghi: "Non mantiene le promesse"

Fare l’allenatore è veramente il mestiere più difficile del Mondo. Se ne sta accorgendo sulla propria pelle Filippo Inzaghi. Dopo nemmeno tre mesi passati sulla panchina rossonera, SuperPippo non solo deve fare il tecnico, deve fare anche da psicologo. E tenere a bada 24 o 25 giocatori è difficilissimo. Di questi tempi, poi, lo sport nazionale in casa Milan è diventato il lamento. Dopo la moglie di Pazzini (leggi qui) e il procuratore di Van Ginkel (leggi qui) ora è toccato a Pablo Armero sbottare.

L’ex giocatore di Udinese e Napoli s’è sfogato lamentandosi per le troppe esclusioni: «Non ho chiesto io di andare al Milan – ha detto il centrocampista colombiano al quotidiano “El Universal” -. Inzaghi mi aveva promesso un posto da titolare ma alla fine non ha mantenuto la promessa. Nonostante le ottime prestazioni in Brasile con la mia Nazionale non gioco mai e la situazione si sta facendo sempre più difficile. Mi sono già confrontato con lui ma non ho chiesto io di venire qui. Volevo una squadra dove essere protagonista ma da lì a non giocare mai…»

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6