NEWS

Milan, le buone notizie le porta Conte

Sergio Stanco - 09-11-2014 - Letture: 3158

E' tempo di convocazioni per la Nazionale

Milan, le buone notizie le porta Conte

Il Milan che, comunque, almeno a livello di gioco, è ripartito dopo la sconfitta interna contro il Palermo, ha la faccia contenta di El Shaarawy, che si è addirittura emozionato dopo aver realizzato il gol che mancava da febbraio scorso. Già, l'ultima rete l'aveva messa a segno proprio nel derby della passata stagione. E guarda caso il prossimo turno di campionato prevede proprio il derby: i tifosi milanisti sperano nel bis...

Ma non sono gli unici, perché anche a Conte non dispiacerebbe che il Faraone concedesse una replica domenica prossima, proprio nel suo stadio: a San Siro, infatti, si giocherà la gara Italia-Croazia, sfida decisiva per la nostra nazionale in vista delle qualificazioni di Euro 2016. Ed El Shaarawy, dopo le punzecchiature proprio di Conte - "E' forte, ma deve crescere in fretta" - ha risposto sul campo, proprio come il CT si augurava.

E Conte era presente a Marassi e si è goduto la "resurrezione" del Faraone, autore non solo del gol, ma anche di una prova molto convincente. Che, infatti, sembra aver convinto il CT a chiamarlo per la doppia sfida contro Croazia e Albania. Con lui dovrebbe esserci anche Okaka, altro marcatore della sfida di ieri e un altro che in questo inizio di stagione ha fatto davvero bene. Insigne e Pellé gli altri preallertati. Tornando alle vicende di casa Milan, i tifosi rossoneri si augurano che la maglia azzurra dia ulteriore enturiasmo e fiducia ad El Shaarawy, perché c'è un derby molto importante alle porte...

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6