NEWS

Torres non rende? Colpa di un segreto inconfessabile…

Sergio Stanco - 31-10-2014 - Letture: 8392

La Gazzetta svela un retroscena interessante sullo spagnolo

Torres non rende? Colpa di un segreto inconfessabile…

Dopo il gol di Empoli, Fernando Torres non ha più trovato la via della rete. Non solo, anche il suo rendimento è calato sensibilmente: l’infortunio di Menez ha indotto Inzaghi a spremere lo spagnolo e il tecnico lo ha difeso di recente dalle critiche di stampa e tifosi: “Ha giocato tanto”. Poi, col rientro di Menez, Torres si è riaccomodato in panchina, contro il parere di patron Berlusconi che in campo vorrebbe un vero nueve…

Secondo la Gazzetta dello Sport, però, il problema di Torres non sarebbe né tattico, né di stanchezza, né di ambientamento, ma piuttosto fisico: per la Rosea, infatti, il deficit di prestazioni offerte dal Nino è da attribuire ad un infortunio alla caviglia patito dallo spagnolo a Parma, quando ricadendo dopo un contrasto aereo ha subito una distorsione che lo costringe ad assumere antidolorifici e a fare impacchi di ghiaccio pre e post allenamento.

Sempre secondo il quotidiano milanese, la dirigenza rossonera sospetta che il problema non sia proprio recente, ma piuttosto una ricaduta di un vecchio infortunio taciuto allo staff medico rossonero. Insomma, una sorta di segreto inconfessabile, e che infatti El Nino non ha confessato a chi di dovere, che lo limiterebbe non poco in campo. Per questo Inzaghi starebbe pensando di fermarlo, per farlo ristabilire pienamente e averlo al top nei prossimi mesi.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6