NEWS

"Stupratore a chi?". E partono le denunce

Andrea Bonino - 23-10-2014 - Letture: 975

Robinho respinge le accuse di stupro e denuncia i media

"Stupratore a chi?". E partono le denunce

Ieri la notizia dell’accusa di stupro di gruppo mossa ai danni di Robinho non solo ha scosso l’intero ambiente del Milan, ma s’è abbattuta come una bomba atomica anche sulla vita dell’attuale attaccante del Santos. E difatti l’ex rossonero non ci sta e respinge ogni tipo di accusa su Santos Tv, il canale ufficiale della squadra brasiliana: «E’ una notizia falsa ed irresponsabile: sono triste e schifato», ha detto il bomber di Sao Vicente davanti alle telecamere della televisione carioca.

«Affronto l'argomento per la prima e ultima volta, solo nel rispetto di tutte le persone che mi vogliono bene. Sono totalmente all’oscuro della vicenda e di qualsiasi aspetto che la riguardi, senza ombra di dubbio. Spero che i mezzi d'informazione si rendano conto che dovranno rispondere per la pubblicazione di notizie infondate. Io ho già chiesto ai miei avvocati di agire di conseguenza».

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6