NEWS

El Shaarawy e quel vaffa di troppo a Verona

Sergio Stanco - 19-10-2014 - Letture: 11649

Il Faraone deluso per la sostituzione

El Shaarawy e quel vaffa di troppo a Verona

Se Verona doveva essere il suo esame di maturità, bene allora El Shaarawy lo ha superato in pieno: ottima gara, bellissimo assist per il raddoppio di Honda e tanto spirito di sacrificio messo a disposizione della squadra. Come si dice in questi casi, è mancato solo il gol. Un dettaglio non da poco, però, per un attaccante che lo insegue da tanto.

Forse anche per questo quando Inzaghi lo ha richiamato in panca al 77' per far posto a Bonaventura, il Faraone ha mostrato chiaramente di non gradire la scelta dell'allenatore, con tanto di "vaffa" come sottotitolo. Una volta a bordo campo, il tecnico non lo ha degnato di uno sguardo, mentre lui a fine partita si è affrettato a chiarire: "Cè l'avevo con me stesso - ha detto EL92 - Perché avrei potuto fare meglio, era nelle mie corde". In quelle vocali, però, restano il "vaffa" e il "sono incazzato nero" degli ultimi giorni. "Sarei arrabbiato se lo vedessi contento", aveva detto Inzaghi dopo il primo sfogo. El Shaarawy non l'ha deluso e gli ha concesso il bis.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6