NEWS

Un ex del PSG: “Rinato grazie ad Inzaghi: avevo perso la voglia di giocare”

Andrea Bonino - 13-10-2014 - Letture: 1159

Menez racconta la sua ultima stagione al Psg e la sua rinascita in rossonero

Un ex del PSG: “Rinato grazie ad Inzaghi: avevo perso la voglia di giocare”

Jeremy Menez ha certamente avuto un impatto devastante sul campionato italiano e sul Milan. L’ultima sua stagione al Paris Saint Germain è stata senza ombra di dubbio la peggiore della sua carriera ma in rossonero, grazie ad Inzaghi, è rinato: «Al Milan mi trovo molto bene: la riprova è il gol di tacco fatto contro il Parma: per fare una cosa del genere devi stare bene sia mentalmente che fisicamente», ha detto il giocatore francese dal ritiro della Nazionale.

I rossoneri ringraziano ma a Parigi qualcosa s’era rotto: «Mi dispiace che la mia ultima stagione nel Psg sia stata la peggiore della mia carriera. È vero, talvolta ho delle reazioni brutte, cattive. Ma se nella scorsa stagione ci fosse stato un pò più di rispetto nei miei confronti sarebbe stato meglio per tutti. Ho bisogno di ricevere fiducia dalle persone con cui lavoro, per me è molto importante. La cosa che più mi premeva era tornare a giocare a pallone, avevo un po’ perso questo piacere. Devo tutto a Galliani e Inzaghi che sono venuti a parlarmi in vacanza ad Ibiza: c’è voluto veramente poco per convincermi». 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6