NEWS  

Closing Milan, Fininvest non andrà oltre il 14 aprile

Federico Coppini - 25-03-2017 - Letture: 133


La trattativa per la cessione del Milan a Sino-Europe Sports, seppure a singhiozzo, va avanti. Ieri Fininvest ha incassato altri 30 milioni, dopo i 20 che i cinesi avevano versato mercoledì. Per completare la terza caparra mancano altri 50 milioni, soldi che la cordata guidata da Yonghong Li ha garantito attraverso un’obbligazione e che la holding della famiglia Berlusconi escuterà nel caso la trattativa saltasse.

DATA ULTIMA - A questo punto, come riporta il Corriere della Sera, mancano altri 320 milioni (220 per arrivare alla cifra pattuita per l’acquisto del club, più altri 100 per coprire i costi di gestione della società dal 5 agosto). La somma completa dovrà essere versata entro il 14 aprile: pare che Fininvest non sia intenzionata a concedere altro tempo a SES e anche Silvio Berlusconi, che pure ha dato ordine di proseguire nella trattativa, non voglia andare oltre quella data. Insomma, o si chiude, oppure Fininvest si terrà i 300 milioni e proverà a cercare altri compratori. Da parte dei cinesi, comunque, continua a esserci fiducia: l’intenzione è di rendere visibili il prima possibile i soldi raccolti per il closing.

NUOVO SOGGETTO - Le difficoltà di Yonghong Li sono aumentate dopo le restrizioni imposte dal Governo di Pechino sull’esportazione di capitali e gli investimenti (in particolare nel calcio) all’estero. Alcuni investitori si sono defilati e anche quelli rimasti come finanziatori devono stare attenti a non irritare il Governo. Ma un nuovo soggetto, riferisce il CorSera, potrebbe entrare in scena e aiutare Li. Sembra che un ruolo decisivo per chiudere l’affare possa averlo un fondo finanziario anglosassone, con il quale i colloqui sono in stato avanzato. Se entrasse nell’operazione, ogni dubbio potrebbe essere superato.

fonte: http://www.milannews.it/

 

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)