NEWS  

Gazzetta - Stangata per Bacca

Federico Coppini - 12-03-2017 - Letture: 929


La quiete dopo la tempesta? Macché. Juventus-Milan non è ancora finita. E il peggio deve ancora venire. I rossoneri, infatti, aspettano il responso del giudice sportivo, dopo i fatti avvenuti nel dopo-partita, quando diversi giocatori si sono scagliati contro Massa e i suoi assistenti. A rischiare più di tutti, evidenzia stamane La Gazzetta dello Sport, è Bacca, tornato in campo (l’attaccante era stato sostituito) in campo per sfogarsi nei confronti del direttore di gara.

STANGATA - Letteralmente placcato da Galliani e Montella, il colombiano si è rivolto a Massa con toni poco amorevoli. Il labiale - scrive la rosea - immortalato dalle telecamere dello Stadium, è pesante perché parrebbe tirare in ballo gli affetti familiari. Per Bacca il conto parte da un minimo di due giornate, ma può salire di molto. Tutto, ovviamente, dipende dal referto stilato dagli arbitri a fine gara. Carlos potrebbe pagare per tutti, con l’aggiunta magari di un dirigente come Galliani, che nel tunnel (come riferiscono dei testimoni) potrebbe essere andato al di là del consentito nell’esprimere il disappunto del Milan club per il rigore concesso alla Juve.

PROCURA - Ma sulle squalifiche del giudice sportivo - sottolinea la Gazzetta - potrebbero pesare anche i report degli ispettori federali presenti a Torino. Ecco allora che i vari De Sciglio, Poli, Donnarumma, Romagnoli e gli altri rossoneri potrebbero finire nel mirino della Procura. Insomma, non resta che aspettare martedì. Quel che è certo, è che le immagini tv sono impietose: gli insulti, i comportamenti irriguardosi o i tentativi di aggressione si pagano a caro prezzo.

fonte: http://www.milannews.it/

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)