NEWS  

Gazzetta - Cessione Milan, in arrivo la terza caparra

Federico Coppini - 08-03-2017 - Letture: 302


Prosegue senza sosta il lavoro degli studi legali e degli advisor di Fininvest e di Sino-Europe Sports per la stesura del nuovo contratto che dovrebbe portare alla cessione del Milan alla cordata cinese: il 3 marzo, giorno in cui ci sarebbe dovuto essere il closing, è infatti scaduto il precedente accordo e quindi ora le due parti stanno cercando di trovare una nuova intesa. Per far sì che il nuovo contratto sia valido, nei prossimi giorni il gruppo di Pechino dovrà però versare una terza caparra da 100 milioni di euro nella casse della holding della famiglia Berlusconi.

SEGNALE IMPORTANTE - Secondo quanto riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport, Yonghong Li è a buon punto con le con le pratiche che gli permetteranno, sotto forma di un altro prestito, di disporre dei 100 milioni indispensabili alla stipula di un nuovo accordo contrattuale: il presidente di SES vuole dare un’accelerata a questa trattativa per stringere il più possibile le tempistiche e dare anche un segnale importante a tutti in merito alla consistenza economica della cordata. Questi soldi dovrebbero arrivare entro venerdì 10 marzo, ma non sarebbe un problema insormontabile se dovessero essere versati all’inizio della prossima settimana.

NUOVO CONTRATTO - I cinesi sono in attesa di leggere il nuovo contratto che conterrà la richiesta da parte di Fininvest di ulteriori garanzie sulla struttura finanziaria e sulla tracciabilità del flusso di denaro: per la holding di Berlusconi, visti i continui rinvii del closing, queste sono condizioni fondamentali, così come il versamento della terza caparra in tempi brevissimi. Entrambe le parti vogliono chiudere e dunque i prossimi giorni saranno decisivi per dare una svolta importante a tutta questa vicenda che negli ultimi mesi ha regalato tanti colpi di scena.

fonte: http://www.milannews.it/

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(129)