NEWS

"Negro di m..." ad un interista. E un baby Milan si becca una lunga squalifica...

Andrea Bonino - 08-10-2014 - Letture: 4455

La Procura Federale infligge 5 giornate di squalifica ad un allievo rossonero

"Negro di m..." ad un interista. E un baby Milan si becca una lunga squalifica...

Per rifondare il mondo del calcio, cercare di ripulirlo e ripartire da zero bisognerebbe partire dalla base: dai settori giovanili per insegnare ai futuri calciatori i veri valori dello sport e del rispetto reciproco. E’ quello che deve aver pensato il Tribunale Federale Nazionale quando ha inflitto cinque giornate di squalifica a Cosimo La Ferrara, sedicenne attaccante delle giovanili del Milan, per un insulto razzista durante un derby di fine marzo.

Il ragazzo, durante la “stracittadina” tra Allievi regionali, diede del “negro di m…” a Justice Opoku dell’Inter dopo aver realizzato il gol del 5-0. Da allora è partita un’inchiesta della Procura Federale che chiedeva una punizione esemplare sia per il giocatore che per la società: 10 giornate e 10.000 euro di multa. Entrambe le richieste sono state dimezzate tenendo conto sia dell’atteggiamento del Milan, che sostituì immediatamente La Ferrara e lo fermò per le successive quattro giornate, che del giocatore stesso che nell’immediato dopo-partita si scusò con tutti i componenti della panchina avversaria.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6