NEWS

Suso, che rivincita contro Mihajlovic

Marco Avena - 17-11-2016 - Letture: 743

Con le sue parole, il giocatore esalta Montella e sminuisce il serbo.

Suso, che rivincita contro Mihajlovic

Da oggetto del mistero, quasi mai impegnato, a giocatore importante. Lo spagnolo Suso oggi si sente a casa nel Milan, merito del tecnico Vincenzo Montella.

Quando gli è stato chiesto cosa gli sia successo, ha risposto: "La cosa più semplice che possa accadere a un calciatore: ho iniziato a giocare con continuità, grazie a Montella. Lui non ha mai avuto dubbi su di me", ha detto al Corriere dello Sport.

Al punto che è stato tolto dal mercato: "Solitamente gli allenatori sono più intelligenti di chiunque altro: capiscono, sanno cosa vogliono e dove cercarlo. Lui è sempre molto attento e concentrato sia negli allenamenti che in partita, ha sempre un occhio di riguardo per chi gioca meno".

Un messaggio non propio celato anche nei confronti del suo vecchio tecnico, Sinisa Mihajlovic.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6