NEWS

Clamoroso Milan: Berlusconi resta presidente

Alessandro Cosattini - 08-11-2016 - Letture: 1438

Lo scrive La Gazzetta dello Sport

Clamoroso Milan: Berlusconi resta presidente

Si avvicina l’inizio di una nuova era rossonera. Il Milan cinese è sempre più vicino. Silvio Berlusconi è orientato ad accettare la carica di presidente onorario offertagli dai futuri proprietari del club rossonero. Intanto Marco Fassone è ancora in Cina e, come si legge oggi su La Gazzetta dello Sport, dalla cordata di Sino-Europe che firmerà con Fininvest al closing (dopo l'autorizzazione del governo cinese, tra il 20 e il 30 novembre) escono due grossi gruppi: TCL e CCB.

TCL è acronimo di 'The Creative Life', la maxi azienda dell'elettronica che aveva portato ai paragoni con Suning: è il terzo produttore al mondo di televisori e uno dei nomi che avevano colpito di più. TCL era nel gruppo degli investitori consegnati da Li Yonghong a Berlusconi a settembre invece niente, quasi certamente non ha trovato un accordo con Sino-Europe. Stesso discorso per China Construction Bank, banca importantissima, uno dei membri più in vista di Sino-Europe.

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6