NEWS

Milan, parla l'ex Rivera: "Giusto puntare sui giovani ma...". E su Locatelli dice..

Elia Guerra - 29-10-2016 - Letture: 1802

La bandiera del Milan ha rilasciato una interessante intervista

Milan, parla l'ex Rivera: "Giusto puntare sui giovani ma...". E su Locatelli dice..

L'ex stella e bandiera rossonera, nonché primo Pallone d'Oro italiano, Gianni Rivera ha rilasciato un'interessante intervista a MilanTv, dove appunto ha parlato della sua ex squadra. Ecco le sue parole: "Il Milan deve tornare ad essere grande. Non so cosa succederà e chiunque dice il contrario non sta dicendo il vero. Speriamo che la situazione si risolva e poi vediamo chi sarà a dire l'ultima parola. Io ho giocato con Baresi: io ne avevo 36 e lui aveva 18 anni ed era diventato titolare come libero, che forse è ancora più complicato che essere portiere. Locatelli? Per fare un gol così ci vuole coraggio. È stato un po' aiutato dai difensori della Juventus che lo hanno lasciato calciare ma lo ha fatto con grande determinazione". 

 

Poi il pensiero colmo di saggezza sui giovani, simbolo di questo Milan, pronto a tornare grande: "Giovani? Se il buongiorno si vede dal mattino c'è una base su cui lavorare. Serve forse qualche giocatore d'esperienza in più. Se i ragazzi promettono così bene è giusto puntare su di loro, ma non bisogna responsabilizzarli troppo perché la responsabilità è dei vecchi. C'è stato qualche anno in cui ci si è dimenticati del settore giovanile e questo è stato un errore. Ora si è tornati a investire".

 

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6