NEWS

Maldini, no al Milan. "Non ci sono premesse per un team vincente"

Marco Avena - 11-10-2016 - Letture: 942

L'ex giocatore ha detto no ad un ritorno nel club.

Maldini, no al Milan. "Non ci sono premesse per un team vincente"

Paolo Maldini ha rifiutato il ruolo di direttore tecnico del Milan proposto dai cinesi. Lo ha annuncia lo stesso ex difensore su Facebook spiegando di non aver "mai chiesto un ruolo 'alla Galliani'" e parlando di "sogno svanito".

"Avrei dovuto condividere qualsiasi progetto, acquisto o cessione di calciatore con il mio parigrado ds - ha scritto -. A mia precisa domanda su cosa sarebbe successo in caso di disaccordo, mi è stato detto dal Sig. Fassone che avrebbe deciso lui. Detto questo, non credo ci fossero le premesse per un team vincente".

Maldini ha poi aggiunto: "Il Milan è sempre stato per me un affare di cuore e passione, la mia storia, quella di mio padre e quella dei miei figli lo dimostrano e nessuno potrà cancellare questo nostro legame con i colori rossoneri. Proprio questo forte legame mi impone di essere attento, preciso e professionale nell’accettare l’incarico che mi è stato offerto; certo, sarebbe molto più facile seguire l’emozione della proposta e dire di si, senza pensare alle possibili conseguenze e partire a testa bassa in questa nuova avventura. Invece no, non posso, devo rispettare i valori che mi hanno accompagnato durante tutta la mia vita, devo rispettare i tanti tifosi che si sono negli anni identificati in me per passione, volontà e serietà, devo rispettare il Milan e me stesso".

 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6