NEWS

Boateng: 'Auto vestiti e discoteche, vi racconto la mia vita a Londra'

Gatto Luigi - 25-09-2016 - Letture: 1960

L'ex calciatore rossonero si confessa in un'intervista a El Pais

Boateng: 'Auto vestiti e discoteche, vi racconto la mia vita a Londra'

Intervistato da ´El Pais´, l´ex rossonero Kevin-Prince Boateng ha parlato dei momenti più e meno positivi della propria vita: ″E’ difficile gestire fama e denaro, ma bisogna imparare a farlo perché il calcio non dura tutta la vita. Non era facile farlo quando a Londra, a 20 anni, ogni mese ricevevo del denaro e continuavo a spenderlo in auto, vestiti e discoteche, tutte stupidaggini che mi rendevano felice per qualche ora ma poi nel tempo questo effetto svaniva. Ho trascorso un anno così e, dopo una festa a cui ero andato, mi sono guardato allo specchio e ho pensato: non deve finire così, non e´ questo quello per cui ho lottato. Devo iniziare a comportarmi come un giocatore professionista, mangiando bene e concentrandomi sul calcio. Potevo essere cantante, ballerino e anche attore. Nella scuola in cui andavo mi dicevano che sarei potuto diventare un attore, volevo sempre essere il protagonista e la prima donna: era quello che mi appassionava

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6