NEWS

Milan: la miglior difesa è l’attacco

Andrea Bonino - 25-09-2014 - Letture: 897

Inzaghi, complice il ko di Van Ginkel, medita un cambio di modulo

Milan: la miglior difesa è l’attacco

Queste prime quattro giornate di campionato hanno messo in mostra pregi e difetti del Milan di Filippo Inzaghi: devastante dalla cintola in su, altrettanto disastroso da metà campo in giù. La difesa fa acqua da tutte le parti, mentre l’attacco fa sfaceli. E così il tecnico rossonero sta pensando di rivoluzionare il modulo, passando dal 4-3-3 al 4-2-3-1. Non soltanto per correggere i difetti venuti a galla finora e dare maggiore copertura al portiere, ma anche per necessità.

Martedì sera, difatti, a Empoli anche Van Ginkel è finito  ko (1 mese out, ndr) e il Diavolo ha terminato i centrocampisti a disposizione. Restano soltanto più Poli, De Jong e Muntari a giocarsi due posti davanti alla difesa. Dietro all’unica punta Torres, che ha già dimostrato di che pasta è fatto, il “trio meraviglia” composto da Menez, El Shaarawy e Honda, con Bonaventura riserva di lusso. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6