NEWS

Bonaventura e Giulietta: un matrimonio che non “s’avea da fare”

Andrea Bonino - 20-09-2014 - Letture: 1349

Il giocatore dell'Atalanta è stato ad un passo dal Verona

Bonaventura e Giulietta: un matrimonio che non “s’avea da fare”

Man mano che passano le settimane e aumentano i giorni trascorsi dalla chiusura della finestra estiva di calciomercato, si scoprono gli altarini e vengono a galla curiosi retroscena. Giacomo Bonaventura, poche ore prima della chiusura dei battenti all’Ata Hotel, è stato ad un passo dall’Hellas Verona. Lo ha rivelato Sky Sport.

Dunque "Jack" non ha rischiato di vestire soltanto la maglia dell’Inter, in stallo per colpa di Fredy Guarin, ma ha rischiato anche di vestire quella scaligera. Il club del presidente Setti aveva soddisfatto a pieno le richieste dell’Atalanta offrendo 3 milioni di euro più il cartellino di Bosko Jankovic ed un milione aggiuntivo di bonus. Poi l’inserimento del Milan al photo-finish ha cambiato le carte in tavola e il destino del giocatore. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6