NEWS

“Cuore matto”: la carriera di Biabiany è a rischio

Andrea Bonino - 18-09-2014 - Letture: 3098

Il giocatore del Parma, in estate ad un passo dal Milan, ha un’aritmia

“Cuore matto”: la carriera di Biabiany è a rischio

A Jonathan Biabiany nelle ultime settimane è successo di tutto. Sia dal punto di vista sportivo che umano. Non più tardi di una ventina di giorni fa il giocatore del Parma era in procinto di passare al Milan. Poi, in teoria, il rifiuto di Zaccardo di tornare in Emilia ha bloccato la situazione. Ma oggi c’è un retroscena da non sottovalutare. Un aspetto oscuro che, molto probabilmente, ha fatto saltare la trattativa a monte. La carriera dell’esterno francese è a rischio: il suo cuore non funziona alla perfezione.

«Abbiamo immediatamente stoppato l’attività agonistica di Biabiany: il primo settembre è comparsa un’aritmia cardiaca mai avuta prima», ha detto Pietro Leonardi. «Precedentemente, il 10 luglio, il ragazzo aveva ottenuto l’idoneità sportiva dopo aver sostenuto una visita medica a Parma». Poi la visita a Milanello: «I medici del Milan – ha concluso l’amministratore delegato gialloblù - ci hanno comunicato questa problematica solo dopo la mancata chiusura della trattativa tra noi e i rossoneri. Per il rispetto della privacy abbiamo omesso una verità in questi giorni. Jonathan rientrerà in campo solo quando ci saranno i presupposti per la totale sicurezza della sua salute». Ecco il reale motivo del non passaggio dell’esterno francese in rossonero di poche settimane fa. 

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6