NEWS

Fuori Galliani (e non solo), dentro Emery: ecco il Milan cinese

Alessandro Cosattini - 03-06-2016 - Letture: 3989

Lo riporta il sito di Repubblica

Fuori Galliani (e non solo), dentro Emery: ecco il Milan cinese

Si torna all’antica. Il Milan sta per passare nelle mani della cordata cinese rappresentata dall’advisor americano Sal Galatioto e le prossime due settimane saranno decisive per la chiusura dell’operazione. Il 15 giugno, infatti, scadrà l'esclusiva firmata due settimane fa, il vertice di Fininvest ad Arcore ha dato risposte positive: l'offerta del gruppo di Pechino è seria, Berlusconi ha ricevuto tutte le garanzie per il presente e per il futuro che chiedeva.

Come riporta Repubblica.it, con i nuovi proprietari - a Milano per tenere una dettagliata due diligence con i vertici del Milan - terminerà sicuramente l'esperienza di governance fondata sul doppio amministratore delegato, indetta nel 2013, con Adriano Galliani e Barbara Berlusconi a svolgere un ruolo praticamente identico, seppur con deleghe differenti. 

I cinesi, inoltre, hanno già scelto il futuro allenatore del Milan: si tratta di Unai Emery, tecnico del Siviglia. Se la trattativa andrà in porto, la cordata cinese metterà poi a disposizione del Milan una cifra compresa tra 100 e 200 milioni di euro per il mercato estivo: l’obiettivo minimo è tornare in Europa già dalla prossima stagione.

Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6