NEWS

Berlusconi shock: "I cinesi vogliono cacciarmi"

Alessandro Cosattini - 23-05-2016 - Letture: 2406

Il patron del Milan sulla vendita del club

Berlusconi shock: "I cinesi vogliono cacciarmi"

Silvio Berlusconi fa chiarezza sul futuro societario del Milan. Dopo la sconfitta contro la Juventus e l’esclusione dalle competizioni europee per la prossima stagione, il patron rossonero si sofferma sulla possibile vendita del club. Queste le parole di Berlusconi, rilasciate a Brugherio per i 50 anni dalla costruzione del suo primo complesso edilizio e riprese da Tuttosport: “In caso di cessione ho chiesto di restare presidente per almeno 3 anni. E' un obbligo mio, ma loro (i cinesi, ndr) mi vorrebbero cacciare!”.

Il numero uno del club di via Aldo Rossi ha poi dichiarato: “Vendere il Milan? Dico di sì perché vogliamo farlo più grande.Voglio dare il Milan a chi ha tante ambizioni e voglia di portarlo ad essere protagonista. Cerco un partner che abbia i fondi necessari. Brocchi? Lo stimo come persona, è serio e capace. Il suo futuro dipende dalla cessione”.

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6